Green Pass, da oggi obbligatorio su aerei, treni, navi e autobus a lunga percorrenza

Green Pass, da oggi obbligatorio su aerei, treni, navi e autobus a lunga percorrenza

Da oggi diventa obbligatorio l’uso del Green Pass per salire su mezzi di trasporti a lunga percorrenza: treni, navi, aerei e autobus.

L’obbligo, come misura per contrastare la diffusione della pandemia da Covid, è in vigore fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza.

Nel frattmepo, le forze dell’ordine sono impegnate nel contrasto alle manifestazioni non autorizzate da parte del popolo “No green pass”, pubblicizzate nei canali Telegram.

Dagli ultimi resoconti, però, il numero dei manifestanti sembra esiguo, e la situazione risulta abbastanza tranquilla.

A Roma la questura ha predisposto un rafforzamento dei servizi di vigilanza e l’intensificazione dei controlli non solo nelle principali stazioni ferroviarie, come Termini e Tiburtina, ma anche Tuscolana Ostiense, Trastevere, San Pietro e tutti gli scali secondari come Roma San Lorenzo, delle ferrovie regionali e dei treni dei pendolari.

Un servizio di vigilanza rafforzato che non riguarda solo la polizia, bensì interforze: tutte le forze dell’ordine infatti, a partire dai carabinieri, sono allertate

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati