Genzano – Trentenne fuori di testa devasta un bar e aggredisce i titolari e fugge. Arrestato a Marino

Genzano – Trentenne fuori di testa devasta un bar e aggredisce i titolari e fugge. Arrestato a Marino

Genzano – Mattinata di follia l’altra mattina a Genzano in pieno centro quando un trentenne domiciliato in zona ma residente In Friuli, ha devastato un bar e minacciato i titolari.

grafiche ottobre 2022

Solo la chiamata ai carabinieri ha fatto allontanare il soggetto su di giri per i fumi dell’alcol e probabilmente altre sostanze non nuovo a questi episodi sempre a Genzano.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

Il soggetto è stato poi fermato nel comune di Marino, in una frazione, sempre dai carabinieri, dopo la chiamata di un negoziante e altri avventori e passanti disturbati dal 30enne su di giri e con fare aggressivo .

A quel punto è stato arrestato per danneggiamenti, ubriachezza molesta ed evasione, in quanto era da poco uscito dal carcere di Velletri .

grafiche ottobre 2022

Ma doveva scontare una pena per vari reati commessi contro la persona e le forze dell’ordine ai domiciliari. Invece andava in giro e sotto effetto di alcol molestava passanti e negozianti. Per lui si sono riaperte così le celle del carcere di Velletri secondo le decisioni del Tribunale locale.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: