Genzano, presentato stamattina il nuovo pulmino Doblò per il trasporto persone con disabilità al piazzale del Palazzo Cesarini

Genzano, presentato stamattina il nuovo pulmino Doblò per il trasporto persone con disabilità al piazzale del Palazzo Cesarini

Genzano, stamattina alle 11.30 c’è stata la presentazione della continuazione del progetto relativo al nuovo pulmino per trasporto per persone con disabilità, voluto e curato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Zoccolotti. Per l’occasione la vice sindaca e assessore ai Servizi Sociali Francesca Piccarreta, ha dichiarato; “Il nuovo Doblò, preso in carico oggi in comodato d’uso, sostituirà il vecchio, e servirà per il trasporto delle persone con difficoltà motorie e con disabilità. Il nuovo mezzo, decisamente più all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, è dotato di una pedana mobile molto ampia, più posti a sedere, rispetto al primo, e sarà utilizzato in modo totalmente gratuito.

Sarà a disposizione di quelle persone, che saranno indicate anche dalle associazioni del territorio, oltre che dai Servizi Sociali Comunali, impossibilitate a muoversi per motivi fisici, psichici, sociali. Grazie ad un lavoro di squadra fatto in collaborazione con l’azienda PMG e con alcune aziende, officine, ditte, farmacie, supermercati, minimarket, attività produttive e negozi di Genzano, che hanno contribuito all’iniziativa , siamo riusciti ad arrivare a questo bel traguardo condiviso.

grafiche aprile 2022

Sono stati numerosi negli ultimi anni infatti gli interventi di accompagnamento presso ospedali, ambulatori Asl, centri medici e cliniche del territorio, nonché per lo svolgimento di commissioni varie a favore di anziani, disabili, persone economicamente svantaggiate o con difficoltà motorie” ha concluso la vice sindaca Piccarreta.

“Il progetto è totalmente a costo zero per il Comune, ha detto il sindaco Carlo Zoccolotti, questo grazie alla collaborazione della società specializzata in mezzi e progetti ecosostenibili (con sedi a Milano, Bolzano e Bologna) che ringraziamo, la PMG (Progetto Mobilità Garantita) che insieme ai nostri 20 concittadini, tra negozianti e gestori di altre attività commerciali del territorio, che hanno contribuito economicamente, si è potuto raggiungere l’obiettivo e proseguire il secondo ciclo di 4 anni del progetto di mobilità cittadina a favore delle fasce più deboli “.

grafiche aprile 2022

Serviranno circa cinquantamila euro, da una stima generica in quattro anni, per la gestione del pulmino e i fondi saranno messi a disposizione da una ventina di attività commerciali del territorio che hanno posto i loro loghi sulla carrozzeria del pulmino unendo la finalità pubblicitaria a quella sociale, come detto. 
“Un servizio che unisce pubblico e privato, per un’azione concreta e lodevole di solidarietà  a favore del territorio e dei nostri concittadini meno fortunati”, ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Patrizia Mancini, intervenuta alla cerimonia di consegna del Doblò insieme ai dirigenti dell’azienda PMG e alla responsabile locale Damiana Dina, che ha seguito il progetto localmente a Genzano e ne sta curando altri in comuni vicini. 

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati