Genzano, notte di follia in centro per dei giovani vandali

Genzano, notte di follia in centro per dei giovani vandali

Genzano – Nottata di scorribande per alcuni giovani di Genzano che dopo aver scorrazzato in lungo e in largo con delle biciclette (probabilmente rubate o prese da qualche parte) hanno fatto numerosi danni nel comune.


Prima hanno danneggiato l’ingresso del mercato coperto in via Giuseppe di Vittorio: hanno rotto le maniglie dell’ingresso e sono entrati dentro rubando alcune scatole contenenti dei cornetti all’interno di un forno che opera all’interno del marcato.

In seguito, sono andati sotto la chiesa centrale di corso Don Minzoni in piazza Don Nazario Galieti e lì, oltre a buttare per terra tutti i cornetti, hanno danneggiato una mini minor sfondandogli tutto il parabrezza davanti, il cofano e il paraurti.

Infine, hanno abbandonato poco distanti le due biciclette, entrambe mountain bike, che sembrano essere seminuove.

Stamattina la pattuglia di servizio della polizia locale ha trovato, messo in sicurezza e trasportato le due biciclette presso il comando di polizia.

Chiunque possa essere il proprietario di queste biciclette (probabilmente rubate) è pregato di rivolgersi al comando della polizia locale per chiederne la restituzione se avente diritto.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati