Genzano, il comunicato di “Schierarsi” sulla costruzione di una mensa alla scuola Manzoni

Genzano, il comunicato di “Schierarsi” sulla costruzione di una mensa alla scuola Manzoni

Genzano – L’Associazione “Schierarsi/Piazza di Genzano” si schiera dalla parte dei genitori e degli alunni della scuola Manzoni e condivide le perplessità sollevate dai rappresentanti di Istituto riguardo al progetto di costruzione di una mensa al posto del giardino alberato della scuola.

Il giardino della scuola Manzoni oltre a essere una rara oasi verde a disposizione dei bambini, è stato, negli anni, anche un luogo di ritrovo estivo per i bimbi genzanesi, nonché area dove aveva trovato posto l’apprezzato progetto sviluppato dal Comune delle aule didattiche all’aperto, sulla scia delle esigenze dettate dal difficile periodo del Covid. Sembra altresì, dal progetto, che tale mensa sorgerebbe a ridosso delle finestre di tre aule scolastiche rendendole perciò inutilizzabili.

“La scuola Manzoni è già dotata di una mensa che soddisfa le esigenze dei bambini, non si vede perché privarli di uno spazio verde tanto prezioso. Non condividiamo la progettazione dall’alto, senza un processo partecipato che raccolga le esigenze reali dei fruitori, ovvero delle famiglie e degli insegnanti” dichiarano le rappresentanti dell’associazione. “I fondi del PNRR, che sono stati allocati per la realizzazione di questo discutibile progetto, non sono fondi piovuti dal cielo ma soldi pubblici che andranno, in parte, restituiti con gli interessi e quindi devono essere utilizzati con oculatezza”.

“Chiediamo perciò all’amministrazione di revocare questo progetto, lasciare intatta la meravigliosa area verde della scuola Manzoni e instaurare un dialogo trasparente coi cittadini per individuare le loro esigenze reali“ concludono dall’associazione.

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 21 Febbraio 2024 by Autore CH

antica osteria eventi

Autore CH

error: Tutti i diritti riservati