Genzano, grande partecipazione ieri sera al Giardino della Casina delle Rose per ricordare Pasquale Salerno

Genzano, grande partecipazione ieri sera al Giardino della Casina delle Rose per ricordare Pasquale Salerno

Genzano – Grande partecipazione ieri sera al giardino verde della Casina delle Rose per ricordare a 10 anni dalla scomparsa il ragazzo genzanese Pasquale Salerno deceduto per un linfoma ad appena 26 anni nel 2012, sono intervenuti i genitori, Domenico e Agata, il fratello Giovanni e la sorella Annamaria, oltre che numerosi altri amici e parenti.

grafiche aprile 2022

Patrizia Mancini, presidente del consiglio comunale, ha portato il suo saluto alla famiglia e quello dell’amministrazione comunale. Per l’occasione è stato organizzato un concerto con il gruppo musicale “Folk Beat” su delle cover di Francesco Guccini, il cantautore tanto amato da Pasquale Salerno e dagli altri ragazzi di Genzano, curata dai ragazzi di Radio Libera Tutti, mentre il creatore di eventi Paride Bocale ha coordinato la serata al Giardino Verde col suo staff della Casina delle Rose

Per l’occasione sono stati ricordati dal fotoreporter giornalista Luciano Sciurba, amico stretto della famiglia Salerno, anche gli zii di Pasquale e Michelangelo Salerno deceduti qualche anno fa per una inesorabile malattia come lo stimato funzionario comunale Aldo Salerno scomparso di recente anche lui per una grave malattia.

studio legale giussani roma

Aldo era il direttore delle Poste di Nemi ed un affermato e stimato allenatore di calcio locale. Molto sentito ed emozionato é stato il ringraziamento da parte della famiglia Salerno a tutti i partecipanti per la bella e partecipata serata in cui si è svolta una raccolta fondi destinata all’AIL (Associazione italiana contro le leucemie – linfomi e mieloma).

Frasi di una canzone di Fabrizio De André che il ragazzo amava molto e che gli è stata dedicata dai suoi amici già in passato durante il memoriale a lui dedicato e ieri sera
Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati