Genzano – Castelli Romani molti neo diciottenni hanno esercitato il diritto di voto

Genzano – Castelli Romani molti neo diciottenni hanno esercitato il diritto di voto

Genzano – L’ispettore di Polizia Massimiliano Cavola, ieri di servizio in alcuni seggi, tramite il consenso dei genitori di Marta Mancini, appena diciottenne al suo primo voto in un seggio del centro della cittadina dei Castelli Romani.

Ci segnala e fa inviare questa bella e significativa foto di educazione e senso civico da parte dei giovani del nostro territorio. “Il tema del voto dei giovani è un argomento molto importante,” ha commentato personalmente l’ispettore della Polizia di Stato di Genzano Massimiliano Cavola. “Ed oggi nel fare il giro dei seggi, tra Lanuvio, Genzano e Nemi, ho incontrato, accolto e parlato con molti di loro. Neo maggiorenni tutti molto emozionati, diciottenni che hanno votato per la prima volta. Con fiducia nelle istituzioni e rispettando il loro diritto di cittadini chiamati ad esprimere la loro idea per la primissima volta. Ricordiamo che a Genzano e anche a Lariano a tutti i neo diciottenni viene consegnata una copia della Costituzione al Comune alla presenza del sindaco e dell’intero Consiglio Comunale. Veramente una lodevole iniziativa a favore dei nostri giovani cittadini”.

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 10 Giugno 2024 by Autore G

Autore G

error: Tutti i diritti riservati