Genzano, al via la raccolta firme in comune per il referendum sull’eutanasia

Genzano, al via la raccolta firme in comune per il referendum sull’eutanasia

Il Comune di Genzano ha annunciato l’avvio della raccolta firme per l’istituzione del referendum sull’eutanasia legale in Italia. Ad annunciarlo è il Comune stesso attraverso un comunicato stampa.

giugno

Il quesito si incentra sull’abolizione parzialmente del reato di omicidio del consenziente, che proibisce l’eutanasia. Un referendum per l’introduzione dell’eutanasia legale in Italia.

Quesito: “Volete voi che sia abrogato l’art. 579 del codice penale (omicidio del consenziente) approvato con R.D. 19 ottobre 1930, n. 1398, comma 1 limitatamente alle seguenti parole “la reclusione da sei a quindici anni.”; comma 2 integralmente; comma 3 limitatamente alle seguenti parole “Si applicano”?

La raccolta firme, promosa dal Comitato promotore Referendum Eutanasia Legale, si troverà presso l’Ufficio Servizi Demografici del Comune di Genzano di Roma in Via Italo Belardi n. 81 –  al 1° piano nella sala di ricevimento del pubblico. Questa avrà luogo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì, nel periodo dal 30 giugno 2021 al 14 settembre 2021.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati