Frascati, un taxi sociale per le persone diversamente abili o in difficoltà

Frascati, un taxi sociale per le persone diversamente abili o in difficoltà

È in pubblicazione l’Avviso pubblico per la concessione in uso gratuito ad un ente del Terzo Settore di un Fiat Doblò, attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili e per le persone in difficoltà.

Il furgone sarà dato in gestione per 8 anni, durante i quali sarà anche garantita la manutenzione dei tagliandi, cambi gomme, assicurazioni RCT, casko e conducente, oltre all’assicurazione senza diritto di rivalsa.

Il mezzo sarà assegnato sulla base di un’originale proposta progettuale, rivolta all’integrazione e socializzazione delle persone non autosufficienti, che gli enti interessati dovranno inviare entro il 27 febbraio 2021, indirizzato al “Settore Terzo – Servizi Sociali del Comune di Frascati – Via G. Matteotti 55, 00044 Frascati, riportante la dicitura: Manifestazione di interesse Progetti del Cuore – svolgimento di attività di trasporto e accompagnamento persone non autosufficienti”.

L’avviso è consultabile CLICCANDO QUI.

“La Giunta Comunale ha deciso di chiedere alle associazioni del Terzo Settore del territorio un progetto per lo svolgimento di attività di trasporto e accompagnamento per persone non autosufficienti, che comprenda anche l’attivazione di una centrale di chiamata, a cui ogni cittadino potrà rivolgersi per richiedere il trasporto o l’accompagnamento” dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali Alessia De Carli.

“L’automezzo, che avrà la funzione di un vero e proprio taxi sociale, sarà dato in uso gratuito, con onere di custodia e dei costi derivanti dal suo utilizzo”.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati