Frascati, l’Amministrazione destina 20mila euro per spese di sepoltura

Frascati, l’Amministrazione destina 20mila euro per spese di sepoltura

Il Comune di Frascati ha pubblicato l’avviso per i contributi economici straordinari a rimborso parziale delle tariffe di sepoltura sostenute per i familiari deceduti durante l’emergenza sanitaria Covid-19.

L’Amministrazione Comunale, consapevole che l’emergenza sanitaria ha prodotto difficoltà economiche per molti nuclei familiari, ha disposto di destinare un importo di euro 20.000 quale fondo per il parziale ristoro delle spese sostenute durante i mesi dell’Emergenza, per la sepoltura dei propri cari.

Requisiti per richiedere il contributo:

  • Residenza anagrafica nel Comune di Frascati.
  • Reddito non superiore ad € 6.702,54 – calcolato con il metodo ISEE (indicatore della situazione economica equivalente).

Le persone interessate dovranno presentare all’Ufficio Protocollo del Comune di Frascati, o tramite posta elettronica all’indirizzo: municipio@comune.frascati.rm.it entro il giorno mercoledì 30 giugno 2021.

Per scaricare l’Avviso e la modulistica QUI .

Con questo ulteriore contributo – dichiarano il Sindaco Roberto Mastrosanti e l’Assessore ai Servizi Sociali Alessia De Carli – l’Amministrazione vuole sostenere le famiglie che, oltre alle difficoltà economiche prodotte dall’emergenza, hanno purtroppo dovuto affrontare la perdita di un proprio caro, anche per cause diverse dal Covid. Abbiamo pensato di aiutare concretamente le famiglie, proprio nelle situazioni più difficili e purtroppo, imprevedibili”.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati