Frascati, il 27 maggio Enrico Vanzina presenta il suo “Diario diurno”

Frascati, il 27 maggio Enrico Vanzina presenta il suo “Diario diurno”

Sarà la Sala degli Specchi, nel Palazzo comunale di Frascati, a fare da cornice nel pomeriggio di venerdì 27 maggio, alla presentazione di “Diario Diurno”, l’ultimo libro di Enrico Vanzina. A partire dalle 18, su organizzazione della Mondadori Bookstore di via Bezzecca, il noto giornalista, scrittore e sceneggiatore (che ha all’attivo oltre cento sceneggiature scritte), presenterà al pubblico frascatano la sua nuova
opera, lui che è stato già ospite negli anni scorsi della Mondadori di Velletri.

studio legale giussani roma

L’autore si soffermerà sul ruolo del diario nella storia della letteratura. Sono diari, in fondo, le Confessioni di Sant’Agostino e i Saggi di Montaigne, due dei libri più letti e amati di sempre. E venendo a tempi più recenti il Diario dei fratelli Goncourt è un testo imprescindibile per comprendere la grande Francia ottocentesca, e, a modo suo, è un monumentale diario in più volumi l’acclamato “La mia lotta” di Karl Ove Knausgard. E lo è, ovviamente, il “Diario notturno” di Ennio Flaiano, libro che illumina il nostro dopoguerra e gli anni del boom.

grafiche aprile 2022

Proprio da Flaiano, che ha conosciuto personalmente quando era bambino, parte Enrico Vanzina per il suo “Diario diurno”. Un diario adulto, iniziato da un uomo di 62 anni che non ne aveva mai tenuto uno. Un diario che racconta undici anni, racchiusi da due grandi crisi sociali, quella economica del 2011 e quella che stiamo ancora vivendo ed è legata alla pandemia. E in mezzo: la vita, le gioie, i dolori, gli attimi solo in apparenza insignificanti ma in realtà decisivi, la politica, i libri, il cinema, certo, il cinema, gli amici che si ritrovano o se ne vanno, gli incontri casuali, le strade prese o perse. Perché un diario, se scritto da un grande autore, è molto di più del mero succedersi degli accadimenti, pubblici e privati che siano, è un’opera letteraria che sa far commuovere, sorridere, riflettere, rivelando verità spesso nascoste sul cuore umano.

L’appuntamento è per le 18 di venerdì 27 maggio, nella Sala degli Specchi del Comune di Frascati.

Condividi

Autore M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati