Frascati, celebrati i funerali di Massimo Biazzetti alla Cattedrale di San Pietro

Frascati, celebrati i funerali di Massimo Biazzetti alla Cattedrale di San Pietro

Frascati – Alla Cattedrale di San Pietro sono iniziate le esequie del commissario Massimo Biazzetti, deceduto l’altro ieri all’alba a causa del Covid, aveva 59 anni. Inoltre era prossimo alla pensione in quanto si sarebbe ritirato il prossimo anno.

Sono presenti tutte le autorità civili, militari e religiose di Frascati e anche molti dei comuni dei Castelli, del litorale di Anzi e Nettuno e di Roma, dove aveva lavorato per lunghi anni.

Negli ultimi 8 anni aveva lavorato a Frascati. Come detto precedentemente in questo articolo, lascia due figli Orlando, di sedici anni e Arianna, di diciannove.

Alla cerimonia presente la sua compagna, Sandra Ardito, che è un’ agente della polizia locale di Frascati, l’ex moglie con i figli, giunti dall’Inghilterra dove vivono con la madre.

Presenti anche il Questore di Roma, Mario Della Cioppa, l’amministrazione comunale con la sindaca Francesca Sbardella, il vicesindaco Franco D’Uffizi e l’Assessore Matteo Filipponi.

La messa è pronunciata dal Monsignor Orlando Raggi. In seguito Biazzetti, come da lui richiesto, andrà per le ceneri che verranno consegnate alla famiglia, la quale deciderà il da farsi.

La messa si è conclusa con la lettura della preghiera del poliziotto letta dall’ispettore del commissariato di Frascati, Andrea Petrucci, collega e amico di Massimo Biazzetti.

  • funerali biazetti frascati

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati