Football Club Frascati, Laureti e l’accordo con la Lupa: “Uniti dalla stessa visione del calcio”

Football Club Frascati, Laureti e l’accordo con la Lupa: “Uniti dalla stessa visione del calcio”

Frascati (Rm) – Quando è entrato nel Football Club Frascati, la società tuscolana era molto piccola. A distanza di cinque anni ha fatto passi da giganti e quest’anno ne ha compiuto uno ancora più grande, grazie all’accordo di sponsorizzazione con la prestigiosa azienda New Energy Luce e Gas che già sponsorizza la Lupa Frascati.


Ma il merito non è solo il mio: senza il fondamentale aiuto del mio staff tutto questo non sarebbe stato possibile – dice Claudio Laureti, attuale responsabile delle varie selezioni del Football Club ed ex presidente della compagine tuscolana – Dopo aver fatto diventare il nostro club una importante realtà di Frascati, assieme alle persone che collaborano con me abbiamo accettato questa proposta: lo abbiamo fatto perché ci è stato presentato un progetto molto simile a quello che abbiamo sempre avuto in mente e che intende valorizzare al massimo la crescita dei nostri tesserati all’interno di un ambiente sano, unendo il tutto a risultati importanti. Questo accordo può dare grosse soddisfazioni all’intera città di Frascati: ci sono state e ci saranno delle inevitabili difficoltà, ma siamo partiti col piede giusto e sono certo che si potranno fare grandi cose”.

Tra le scommesse vinte da Laureti e dal suo staff c’è indubbiamente la valorizzazione del centro sportivo dei “Colli Tuscolani” che ancora oggi affianca la struttura principale dell’Otto Settembre e dell’Amadeo Amedei.

Ci abbiamo puntato in tempi non sospetti e anche attualmente i numeri su quel centro sportivo sono in continua espansione”.

La chiusura di Laureti riguarda le potenzialità delle varie squadre dell’agonistica del Football Club Frascati:
La Prima categoria, curata a livello dirigenziale da Andrea Mari e guidata a livello tecnico da un tecnico di grande spessore come Mauro Fioranelli, può fare sicuramente bene valorizzando diversi ragazzi del territorio. Anche le nostre selezioni agonistiche possono giocarsi le loro carte: ci sono stati dei cambiamenti nelle rose in virtù dell’accordo con la Lupa e ne sono uscite squadre di valore per i campionati provinciali che dovranno affrontare. L’esplosione della Scuola calcio, unita sotto un’unica “bandiera”, è sotto gli occhi di tutti, basta recarsi ai nostri campi per poterla vedere concretamente. E questa è la gioia più grande per tutti noi che facciamo calcio a Frascati”.

Condividi

Chiara Bocci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati