Fontana di Papa, uomo tenta il suicidio ma si pente e chiama il 118: salvato in extremis

Fontana di Papa, uomo tenta il suicidio ma si pente e chiama il 118: salvato in extremis

Ariccia – Un uomo 40enne, residente nella zona di Fontana di Papa, ha tentato il suicidio ingerendo una grossa quantità di medicinale oggi in tarda mattinata.

Lo stesso uomo pentito del gesto estremo contattava direttamente il 118 che attivava subito l’ambulanza e i carabinieri della stazione di Ariccia.

I sanitari del 118 e i militari giungevano poco prima che il medicinale facesse effetto scongiurando il decesso.

È stato poi preso in cura e ricoverato presso il vicino ospedale dei Castelli per le cure necessarie.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati