FaceTime arriva su Apple TV con tvOS 17: come aggiornare

FaceTime arriva su Apple TV con tvOS 17: come aggiornare

(Adnkronos) – tvOS 17, identificato dalla sigla di versione 21J354, è ora disponibile per il download tramite l'app Impostazioni su ‌Apple TV‌. Basta andare su Sistema > Aggiornamento Software per accedere al nuovo software. Gli utenti di ‌Apple TV‌ che hanno attivato gli aggiornamenti automatici riceveranno automaticamente l'update. Una delle novità principali di tvOS 17 è l'introduzione dell'app FaceTime, che consente di effettuare chiamate ‌FaceTime‌ su uno schermo più grande. Questa funzionalità si basa su un iPhone o un iPad con iOS 17/iPadOS 17, dove il dispositivo iOS agisce da telecamera e la TV da schermo, tutto wireless. Inoltre, grazie all'opzione Split View, si può posizionare la chiamata ‌FaceTime‌ su un lato dello schermo TV mentre si guarda un programma televisivo o di un gioco sull'altro lato, offrendo un'esperienza SharePlay. Per gli appassionati del karaoke, l'Apple Music Sing, la funzione di karaoke su ‌Apple TV‌, ora può sfruttare la funzionalità Continuity Camera per vedersi mentre si canta, con la possibilità di applicare filtri per personalizzare l'esperienza. Apple ha anche rivisto il Centro di Controllo, rendendo più semplice l'accesso alle impostazioni chiave e alle informazioni importanti, il tutto senza dover aprire l'app Impostazioni. Il Centro di Controllo visualizza inoltre lo stato del sistema, l'orario e il profilo dell'utente connesso. I possessori del telecomando Siri di seconda generazione possono ora utilizzare il loro ‌iPhone‌ per rintracciare un telecomando smarrito, sfruttando la sezione "Telecomando" nel Centro di Controllo dell'‌iPhone‌. Tra le altre novità ci sono una serie di nuovi screensaver aerei, insieme a screensaver basati sulla sezione "Ricordi" dell'app Foto. Aggiunti anche il supporto a Dolby Vision 8.1, un'opzione per migliorare la chiarezza dei dialoghi per rendere più facile l'ascolto delle conversazioni durante la riproduzione di musica ed effetti sonori, e il supporto per le app VPN di terze parti.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Last Updated on 18 Settembre 2023 by Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ricevi le nostre news gratis. Iscriviti!

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: