Discarica Roncigliano, aggiornamenti sulla situazione del sit-in

Discarica Roncigliano, aggiornamenti sulla situazione del sit-in

Albano – Intorno alle 9 e mezza la polizia ha parlato a lungo con i manifestanti, chiedendo loro di spostarsi per far entrare i tre camion.

Dopo circa un’ora e mezza di blocco dell’Ardeatina sono riusciti a farli spostare senza l’uso della forza e senza scontri fisici, facendo entrare i camion. Nonostante questo la protesta e le tensioni continuano.

Il conteggio dei camion dei rifiuti arrivati oggi è di otto e probabilmente ne arriveranno altri due o tre in giornata.

Sul posto è arrivato il sindaco Massimiliano Borelli, rientrato ieri sera dalle ferie, che era già stato precedentemente alla discarica.

Presente anche l’assessore ai rifiuti di Albano, Maurizio Sementilli, e la senatrice del gruppo misto sinistra italiana, Elena Fattori.

Stanno parlando con i manifestanti e con i responsabili dei due comitati “Salute Ambiente Albano” e “No inceneritore Abano”.

Alcuni consiglieri comunali hanno fatto anche un sopralluogo all’interno e si è evidenziato che nei rifiuti sversati c’è il sospetto che ci possa essere materiale inquinante e non del tutto trattato.

La tensione e la polemica continuano, stasera è previsto un ulteriore incontro fra tutti i cittadini, il comitato, le associazioni e anche alcuni amministratori pubblici per fare il punto della situazione

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati