DECRETO RILANCIO, ANCHE A MARINO I CONTRIBUTI PER LE AZIENDE

DECRETO RILANCIO, ANCHE A MARINO I CONTRIBUTI PER LE AZIENDE

Dopo Impresa Sicura, il bando Invitalia ormai chiuso, relativo a contributi a fondo perduto uscito a seguito del Decreto Cura Italia, un altro Bando si profila all’orizzonte: quello per il quale il Decreto Rilancio, revocando all’art. 95 il bando ISI Inail 2019, ha destinato le risorse al finanziamento di misure straordinarie per la riduzione del rischio di contagio nei luoghi di lavoro.
Ben 403 milioni di euro saranno trasferiti da INAIL a INVITALIA per sostenere le imprese che hanno introdotto nei luoghi di lavoro interventi per la riduzione del rischio di contagio.
L’importo del contributo varia da un minimo di 15.000 euro per imprese fino a 9 dipendenti a un massimo di 100.000 euro per quelle con più di 50 dipendenti.
Ulteriori informazioni potranno essere richieste allo Sportello di sostegno Pmi istituito dal Comune di Marino contattando il dr. Luca Camerata di LM FINANCE SRL al 3899974137 dalle 10,00 alle 18,00 oppure tramite mail a info@lmfinancesrl.it.

“Abbiamo voluto fornire questa informativa preventiva – ha dichiarato l’Assessore alle Attività Produttive Ada Santamaita – per far sì che tutti gli interessati possono prepararsi la documentazione necessaria per partecipare al bando che a breve sarà reso pubblico. Una grande opportunità per la ripartenza da non perdere assolutamente!”.

http://www.comune.marino.rm.gov.it

Comunicato stampa

Condividi

Redazione 2

error: Tutti i diritti riservati