Ciampino, risposta alla Sindaca Colella da parte dell’assessora Anna Rita Contestabile, “Si vesta della Sua autorità di sindaco e vada a Roma e cerchi di farsi rispettare dal suo collega di partito”

Ciampino, risposta alla Sindaca Colella da parte dell’assessora Anna Rita Contestabile, “Si vesta della Sua autorità di sindaco e vada a Roma e cerchi di farsi rispettare dal suo collega di partito”

Ciampino – Gualtieri potrebbe trasferire le sfasciacarrozze in un’area del quadrante sud di Roma non lontano da Ciampino, questa è la notizia che appare da ieri su alcuni organi d’informazione e che sta facendo parlare tutti i cittadini di Ciampino e non solo.
Se per gli autodemolitori di Centocelle, e il parco archeologico che li ospita, la situazione potrebbe volgere a loro favore, il comune di Ciampino potrebbe invece andare a risentirne. I giornali hanno parlato di un’ordinanza, del sindaco Gualtieri, che potrebbe uscire già a inizio settembre.

Il primo cittadino andrebbe a richiedere ai proprietari delle aree (private) di bonificare i terreni dai resti dell’incendio che lo scorso 9 luglio ha distrutto l’area est del polmone verde, fissando poi alcuni step propedeutici alla delocalizzazione delle attività.

Ed è qui che nasce l’ipotesi, da quanto riporta Roma Today, dello spostamento degli autodemolitori in un’area del quadrante sud est della città, all’altezza del comune di Ciampino.
Alla notizia di ieri, ha subito reagito la Sindaca Colella, dichiarando fermamente che non si può costruire un altro rischio ambientale, oltre al già presente aeroporto di Ciampino.

grafiche aprile

Emanuela Colella però, attuale sindaco in Carica, non è l’unica figura politica di Ciampino che ha detto la sua. Nella giornata di oggi, sotto alla comunicazione ufficiale della nota che ha rilasciato ieri la prima cittadina, è intervenuta anche Anna Rita Contestabile, Assessore alla Pubblica Istruzione, Organi Istituzionali, Servizi Demografici, Trasparenza, Associazioni Terzo Settore, all’opposizione che ha dichiarato “Caro sindaco… Non deve aspettare che la notizia venga confermata perché il quel caso sarebbe tardi e la decisione sarebbe già irrevocabile …se davvero vuole fare… Si vesta della Sua autorità di sindaco e vada a Roma e cerchi di farsi rispettare dal suo collega di partito… Se ci riesce!
Ma non domani… Non dopo… Ora!”

Tra cittadini a sostegno e contro la Sindaca, in ogni caso, tutti, si aspettano una nota ufficiale da parte del Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, per avere una conferma o una smentita di questa importante notizia per il futuro della città di Ciampino.

Foto: Agenzia Dire, www.dire.it

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: