Ciampino, “Ciampino va in rete”, il Comune partecipa all’avviso pubblico regionale per le reti di imprese

Ciampino, “Ciampino va in rete”, il Comune partecipa all’avviso pubblico regionale per le reti di imprese

Ciampino (Rm) – Rilanciare e sviluppare le attività produttive e turistiche cittadine per valorizzare il territorio. Con questo obiettivo la Giunta comunale di Ciampino ha partecipato all’avviso pubblico regionale per il finanziamento dei programmi relativi alle reti di imprese tra attività economiche su strada.

Il progetto presentato, denominato “Ciampino va in rete”, mira a sviluppare un metodo per la creazione di network e reti di impresa finalizzati a condividere i processi di ricerca, innovazione e marketing integrato insistenti sul territorio cittadino. Uno strumento per affrontare l’attuale situazione di crisi economica, creando una rete sinergica che possa confrontarsi con competitor dei territori limitrofi.

Vogliamo potenziare la competitività e la produttività delle imprese locali – ha spiegato l’Assessore alle Attività produttive Fabrizio Tulli – rendendole un volano per l’economia. Puntiamo ad uno sviluppo territoriale sostenibile, anche attraverso attività di rigenerazione e valorizzazione del contesto urbano, che sia elemento di coesione e riconoscimento per la comunità stessa e per i visitatori e utenti esterni”.

Abbiamo avviato un tavolo di confronto con le realtà associative del territorio – ha evidenziato la Sindaca Emanuela Colella – Grazie al progetto ‘Ciampino va in rete’ puntiamo ad accedere al finanziamento di appositi programmi di sviluppo per salvaguardare e valorizzare le attività presenti. Il nostro obiettivo è trasformare la ‘Rete’ in un polo di attrazione permanente, strutturato e radicato nel panorama della nostra bella Regione”.

Condividi

Autore M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati