Cecchina, si conclude il primo giorno di presidio contro la riapertura di Roncigliano

Cecchina, si conclude il primo giorno di presidio contro la riapertura di Roncigliano

Cecchina – Giunge al termine questo primo lungo giorno di presidio che ha visto da una parte assieparsi cittadini, associazioni e amministrazioni pubbliche e dall’altro le forze dell’ordine con i carabinieri di Cecchina che faranno dei controlli continui davanti la discarica di via Ardeatina.

luglio

Si preannunciano altre forti tensioni, i camion, che oggi sono stati circa quattro, hanno iniziato scaricare il loro contenuto all’interno del settimo invaso. Altri camion sono previsti per la giornata di domani che continueranno a sversare i rifiuti come da ordinanza della sindaca di Roma Virginia Raggi.

Associazioni, comitati, amministrazioni e cittadini continuano a presidiare la zona e a dare battaglia.

Sul luogo è rimasto un piccolo contingente di rappresentanza per monitorare la situazione che rischia di aggravarsi con l’aumentare del numero di mezzi che da martedì arriveranno alla discarica.

Il sindaco di Albano Laziale Massimiliano Borelli rinnova il suo invito a prestare la massima collaborazione con le forze dell’ordine per smorzare le tensioni che rischiano di sfociare in una protesta violenta.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati