Castelli Romani – I biscotti della tradizione natalizia: la pupazza frascatana

Castelli Romani – I biscotti della tradizione natalizia: la pupazza frascatana

Castelli Romani – La pupazza frascatana, tipica appunto di Frascati, ha in realtà una storia legata con tutti i Castelli Romani. Un territorio che regala numerose eccellenze enogastronimiche.

grafiche ottobre 2022

La leggenda legata alla pupazza vuole che rappresenti una mammana, una balia che teneva a custodia i bambini delle donne impegnate nella vendemmia.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

Il dolce raffigura quindi una donna con tre mammelle (due per il latte e una per il vino), occhi e bocca sono talvolta di semi d’orzo.

grafiche ottobre 2022

Per la preparazione della “pupazza”, aiutatevi con un buon coltello appuntito, iniziate a darle la forma. Mettete poi in forno, già caldo, 150° ventilato,160°statico per 15-20 minuti finché non diventa dorata.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: