Castelli Romani: Energia e transizione ecologica, la sezione dei Castelli di Italia Nostra organizza un incontro webinar venerdì 25 novembre alle 18

Castelli Romani: Energia e transizione ecologica, la sezione dei Castelli di Italia Nostra organizza un incontro webinar venerdì 25 novembre alle 18

Castelli Romani – La sezione Castelli Romani di Italia Nostra invita i cittadini del territorio a partecipare e diffondere, la videoconferenza sul tema: “ENERGIA E TRANSIZIONE ECOLOGICA”, che si terrà venerdì 25 novembre, ore 18:00. 

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

Basta collegarsi cliccando sul link (ID webinar 890 3417 7261 Passcode webinar 484848)

Il problema energia riveste da tempo un’importanza cruciale non solo dal punto di vista economico per l’aumento vertiginoso dei costi e geopolitico (guerre per il controllo delle fonti energetiche) ma, in prospettiva, anche per il futuro stesso dell’ecosistema terrestre”, ha dichiarato il coordinatore di Italia Nostra Castelli Romani Enrico Del Vescovo (in foto sopra).

“Ma la politica finora seguita è andata realmente nella direzione di una vera e propria transizione ecologica e di una economia circolare? Oppure prevale ancora il “greenwashing”? Mentre nei summit mondiali si continua a ripetere che occorre decarbonizzare l’economia sono proprio le lobby degli idrocarburi (petrolio, gas e altro ancora) che realizzano i profitti più elevati, già ancor prima del conflitto in Ucraina.

Quali risultati ha portato finora nel nostro paese l’introduzione dell’ecobonus? Come conciliare la necessaria diffusione delle energie rinnovabili con l’esigenza di preservare il paesaggio del nostro paese, tanto ricco di caratteristiche peculiari? Quali prospettive offre l’impiego dell’idrogeno?”.

grafiche ottobre 2022

Tra i relatori: il professor Vincenzo Balzani, docente emerito di chimica all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, è autore di un’infinità di articoli e saggi scientifici, pluripremiato e celebre per le sue ricerche sia in Italia che a livello internazionale, nel 2009 ha fondato presso l’Università di Bologna il corso interdisciplinare su Scienza e Società e, nel 2014, il gruppo Energia per l’Italia affinché il problema energetico non venga affrontato solo in una stretta visione economica, ma in un’ampia prospettiva che comprenda gli aspetti scientifici, sociali, ambientali e culturali. 

grafiche ottobre 2022

Giovanni Damiani è stato direttore generale dell’ANPA (Agenzia Naz. Protezione Ambiente, oggi ISPRA), autore di saggi e numerose pubblicazioni scientifiche, già docente incaricato all’Università di ecologia applicata, certificazione e monitoraggio ambientale, chimica ambientale e altro ancora, attivo nella militanza scientifica-ambientalista, è stato vicepresidente di Italia Nostra ed è presidente GUFI-Gruppo unitario per le Foreste italiane. 

Presenti anche Franco Medici, professore di Scienza e tecnologia dei materiali presso l’Università di Roma La Sapienza, Michele Munafò, ricercatore ISPRA, e Domenico Prisinzano del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: