Castelli Romani, affidamento servizi di pediatria e neonatologia ad Anzio e Ospedale dei Castelli: la Asl Roma 6 vince al Tar

Castelli Romani, affidamento servizi di pediatria e neonatologia ad Anzio e Ospedale dei Castelli: la Asl Roma 6 vince al Tar

Il TAR respinge il ricorso presentato da una cooperativa sociale, finita anche in passato all’attenzione dei media, contro la Asl Roma 6 (sentenza N. 06189/2024 REG.PROV.COLL.
N. 02383/2024 REG.RIC.)

Castelli Romani – Un ricorso su cui il giudice amministrativo del Lazio si è espresso in tempi rapidi e che nasce a seguito della delibera del Commissario Straordinario Asl Roma 6 dottor Francesco Marchitelli, il quale lo scorso primo febbraio ha comunicato alla società l’esclusione dalla gara per l’affidamento del servizio di assistenza medica per le discipline di Pediatria e Neonatalogia dell’Ospedale dei Castelli e di Pediatria di Anzio per il periodo di mesi 3 dalla sottoscrizione del contratto e la contestuale annotazione sul casellario ANAC.

Una esclusione motivata dal fatto che la cooperativa ha dimostratosignificative e preesistenti si legge nella sentenza emessa dal Tarcarenze nell’esecuzione di precedenti contratti analoghi presso altre Aziende sanitarie (ASL 2 Liguria – Delibera n. 937 del 25/10/2021 di revoca dell’aggiudicazione per rilevanti disservizi; ASL Latina – risoluzione del contratto di affidamento)”.

Carenze inespresse nel momento dell’adesione al bando indetto dalla Asl Roma 6. Questa condotta pregressa tenuta dall’operatore è stata ritenuta idonea ad incrinare la sua affidabilità ed integrità nei rapporti con l’Azienda.

“Siamo coscientiha detto il Commissario Straordinario della Asl Roma 6 Francesco Marchitelliche per operare in trasparenza e per fornire un servizio all’altezza delle aspettative è necessario essere vigili e attenti. Per noi questa sentenza è una importante vittoria in nome di quei criteri e valori di correttezza, onestà sempre ispirati al giusto agire del buon padre di famiglia. La nostra Asl Roma 6 è una grande famiglia che abbraccia chi condivide l’etica di fare bene nell’interesse della comunità”.

Marchitelli ha ringraziato, tra gli altri, per l’impegno e la professionalità l’Avvocato Carmine Laurenziano del Foro di Roma, la dott.ssa Daniela Nunzi, Direttore UOC Acquisizione Beni e Servizi della ASL Roma 6 e l’Assistente al Rup dott.ssa Rossella Prosperi.

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 2 Aprile 2024 by Autore P

antica osteria eventi

Autore P

error: Tutti i diritti riservati