Castel Gandolfo violento scontro tra mezzo della differenziata e un’auto – due feriti

Castel Gandolfo violento scontro tra mezzo della differenziata e un’auto – due feriti

Castel Gandolfo – un incidente stradale si è verificato nella tarda mattinata di oggi quando un camioncino della raccolta differenziata si apprestava a svoltare in via Santa Caterina, direzione Albano, secondo quanto hanno riferito alcuni automobilisti in transito, ed è stato centrato in pieno da una Peugeot 208 guidata da una ragazza che andava in direzione Roma.

Il mezzo della raccolta dei rifiuti si è cappottato sulla carreggiata ed è stato necessario chiudere la strada per svolgere i rilievi e soccorrere i due feriti trasportati dal 118 all’ospedale dei Castelli.

A bordo del mezzo della ditta che si occupa della raccolta differenziata sul territorio di Castel Gandolfo c’era un ragazzo romano dipendente della ditta Coop 134 a cui il sindaco di Castel Gandolfo Alberto De Angelis ha augurato una pronta guarigione dopo essersi sincerato delle sue condizioni di salute presso la direzione aziendale.

Sul posto per i rilievi e le indagini del caso e regolare il traffico sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione, la strada è stata riaperta totalmente, solo dopo la rimozione dei mezzi dalla carreggiata. Lunghe file si sono create in direzione Roma e Albano a causa del blocco, causato dal violento scontro stradale.

Il fatto è accaduto vicino al cimitero della cittadina su via Appia Nuova. Un punto dove spesso si verificano incidenti gravi e se ne sono verificati anche alcuni con esiti mortali.

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 10 Luglio 2024 by Autore G

Autore G

error: Tutti i diritti riservati