Castel Gandolfo studenti: Monachesi chiarisce come accedere al Drive-in di Albano

Castel Gandolfo studenti: Monachesi chiarisce come accedere al Drive-in di Albano

Nella giornata di ieri sono circolate delle voci per cui le scuole di Castel Gandolfo non sarebbero inserite negli elenchi del Drive-in di Albano, dedicato proprio agli studenti“.

Inizia così una nota di chiarimento di Milvia Monachesi, Sindaco di Castel Gandolfo sugli studenti.

Non è così, ma l’accesso non è libero e la procedura per accedere al Drive-in di Albano è la seguente:
– L’equipe anti-Covid invia le classi comunicando al referente della scuola l’appuntamento;
– Il referente della scuola comunica alle famiglie l’appuntamento;
– Le famiglie si recano con lo studente al Drive-in di Albano, che ha già l’elenco nominativo delle classi
“.

Quindi” continua Milvia Monachesinon deve essere iscritta la scuola o la classe, ma i bambini che sono entrati in diretto contatto con il positivo. A iscriverli è direttamente la Asl, che valuta in base all’indagine epidemiologica“.

La chiamata per andare a fare il test può avvenire anche a fine quarantena, poiché si evita di farlo prima del dovuto quando potrebbe risultare un falso negativo. Di solito dopo il contatto con il positivo si aspetta una decina di giorni in quarantena, più o meno, prima di fare il test“.

Castel Gandolfo studenti
Milvia Monachesi, Sindaco di Castel Gandolfo

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati