Bus Mestre, tre dei 15 feriti ancora in gravi condizioni

Bus Mestre, tre dei 15 feriti ancora in gravi condizioni

(Adnkronos) – Sono stabili o migliorano le condizioni dei 15 pazienti (12 adulti di cui sette donne, più tre minori) ricoverati negli ospedali del Veneto poiché coinvolti nell’incidente del pullman a Mestre. Nove di loro sono ancora in terapia intensiva (tra loro una bimba), cinque nei reparti di chirurgia, uno in pediatria. All’ospedale di Mestre restano ricoverati cinque turisti: tre ucraini e una coppia di tedeschi, un paziente “è ancora in condizioni critiche, due in condizioni discrete e due in decorso regolare” fanno sapere dall’ospedale. Stabili le condizioni della 21enne francese ricoverata a Dolo, così come del 24enne croato che si trova a Mirano.  Procede senza intoppi anche il decorso dei cinque ospedalizzati a Treviso: due minori tedeschi (bimba di 4 anni e ragazzo di 13) e un ragazzo della stessa nazionalità, stabile anche la 33enne ucraina. A Padova, invece, risultano ricoverati i pazienti più gravi: una 29enne e una bimba ucraina di 4 anni e una 52enne di nazionalità spagnola. “Tutte e tre le pazienti sono ancora in condizioni critiche”. È stabile, invece, un paziente tedesco di 33 anni ricoverato all’ospedale di Treviso le cui condizioni ieri erano state definite critiche. La prognosi resta però ancora riservata. La situazione degli altri pazienti risulta “invariata rispetto alle comunicazioni diffuse nel pomeriggio di ieri”, rendono noto.  —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 6 Ottobre 2023 by Redazione 2

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati