Bulldog Barber Shop, a Frascati tagli da campioni

Bulldog Barber Shop, a Frascati tagli da campioni

La passione per il mestiere, ereditata dalla madre fin dall’infanzia, ha portato Federico, a soli 24 anni, a diventare un barbiere esperto con 10 anni di esperienza. Nel 2021 ha aperto il suo Barber Shop a Frascati, proseguendo l’attività in cui lavorava precedentemente. Federico si definisce un “artigiano del look” e continua a specializzarsi frequentando corsi di aggiornamento. Nel 2022 ha vinto il Campionato Mondiale della Barberia a Bologna nella categoria “Old School” e recentemente ha conquistato la Barber National League nella categoria “Taglio Moderno”.

Ama tagliare con le forbici perché rendono il taglio più morbido, ma con le macchinette è abilissimo a disegnare tagli e a comporre Hair Tattoo, tanto richiesti dai giovanissimi. Il suo Barber Shop, che si trova a Frascati in Via S. Martino, 9 è una prosecuzione dell’attività in cui lavorava prima ed è facilmente riconoscibile per il logo che dà il nome al locale: un bulldog.

Quando gli chiediamo il motivo di questa particolarità ci dice: “È stata una scelta di Manuel, proprietario del locale in cui lavoravo prima. Voleva un logo capace di distinguersi dai soliti pettini e forbici, puntando su un logo accattivante e che potesse attirare i giovani. Così nasce Bulldog Barber Shop che io ho deciso di aprire anche qui a Frascati”.


Federico ci dice di essere consapevole della grande responsabilità che riveste: “L’immagine per gli italiani è sempre stato un segno distintivo, come nella moda così nell’estetica. Quando si accomodano sulla nostra poltrona ci danno fiducia incondizionata, per questo dobbiamo essere pronti a soddisfare ogni richiesta”.


Come si fa a indovinare quello che vuole giusto per ogni persona? Serve trovare il giusto equilibrio tra l’aspetto caratteri somatici di ogni persona, lo stile di vita e il gusto personale. Ogni volta è una sfida.
Perché la barba va cosi di moda? È un trend che potrebbe finire presto? Non penso. Gli uomini quando si abituano a vedersi con la barba difficilmente cambiano. Io penso che sia partito tutto per un acquisire un senso di virilità e mascolinità. È una moda diffusa che sta creando dei veri e propri stili.
E invece qual è la moda del momento per quanto riguarda i capelli? In questo caso dovremmo fare una distinzione tra i più giovani, che chiedono ancora un taglio molto corto, e quelli più adulti che invece stanno invertendo la rotta virando verso capelli più lunghi.
Come si compone la tua clientela? Volendo fare una percentuale, diciamo che il 65% dei nostri clienti sono compresi trai 16 e 35 anni, il restante va dai 35 in poi, anche se noi siamo in grado di accontentare qualsiasi fascia d’età.
Quali sono i vostri orari e lavorate su appuntamento? Nel locale abbiamo 3 poltrone, lavoro insieme ad altri due ragazzi, entrambi Dylan e siamo aperti dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00, mentre solo il giovedì facciamo dalle 12.00 alle 22.00: una scelta che punta ad accontentare tutti i nostri clienti. Abbiamo scelto di lavorare su appuntamento perché sappiamo che il tempo è sempre poco per tutti, in questo modo possiamo garantire meno attesa e maggiore professionalità. Ovviamente ogni cliente può scegliere il suo barbiere.
Una cosa di cui sei particolarmente orgoglioso? Abbiamo tanti colleghi che vengono a tagliarsi i capelli da noi, questo mi fa sentire stimato e mi rende particolarmente orgoglioso.

QUI per leggere altre INFO simili – QUI per consultare la nostra pagina Facebook

Last Updated on 5 Giugno 2024 by Redazione 2

Autore S.

error: Tutti i diritti riservati