BaseTracK vince il premio della Giuria della Startup Competition del WMF 2024. Premio del pubblico assegnato a Intuos

(Adnkronos) – Le sei finaliste della Startup Competition del WMF, la più grande competizione internazionale per startup in Italia, si sono sfidate sul Mainstage di fronte al pubblico e giuria proveniente da tutto il mondo. Tra le 5.000 candidature è la startup [XXX] a vincere il premio della giuria, mentre [nome] si aggiudica il premio del pubblico. Bologna, 17/06/2024. BaseTracK è la startup vincitrice del premio della giuria della 12^edizione della Startup Competition del
WMF – We Make Future, Fiera Internazionale e Festival sull’Innovazione AI, Tech & Digital, in svolgimento sino a sabato 15/06 presso BolognaFiere. 
La finalissima ha avuto luogo questo pomeriggio sul Mainstage, davanti ad una platea gremita di partecipanti da oltre 90 Paesi e ha rappresentato un momento centrale per i due eventi contenitore dedicati al mondo dell’imprenditorialità innovativa che si sviluppano all’interno del WMF: il World Startup Fest e l’Open Innovation & VC Fest, che quest’anno hanno riunito a Bologna oltre 3.000 tra startup e open innovation stakeholder da tutto il mondo. 
Italia, Spagna, Bulgaria, Austria ed Estonia i paesi di provenienza delle 6 finaliste che si sono sfidate durante l’atto finale co condotto da Cosmano Lombardo – Founder e CEO di Search On Media Group e ideatore del WMF – e Veronica Maffei, giornalista e conduttrice. A calcare il palco principale della manifestazione, trasmesso in live streaming in tutto il mondo, sono state dunque BaseTracK, Devengo, ResilientX, Intous, Barin Sports e Necture presentando, in una serratissima pitch competition, idee innovative in grado di rispondere alle 12 sfide del futuro individuate dal WMF ed elaborate confrontandosi con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile ed i criteri ESG: Future of Cities & Communities, Future of Health, Future of Work, Future of Culture & Travel, Future of Food & Agriculture, Future of Learning & Education, Future of Retail & Customer Experience, Future of Marketing, Future of Media & Entertainment, Future of Sports & Events, Future of Finance & Insurance e Future of Life On Planet Earth. “Le più di 5.000 candidature da più di 120 Paesi quest’anno sono davvero un bel segnale di crescita e spinta ad un’innovazione che va oltre il business e pensa alla società, pensa al futuro di tutti” spiega Cosmano Lombardo Founder e CEO di Search On Media Group e ideatore del WMF “ questo perchè anche quest’anno abbiamo chiesto alle startup di rispondere con i propri progetti alle 12 sfide del futuro indicate, per noi fondamentali per la costruzione di un futuro che definiamo migliore” e prosegue “Le startup sono un tassello assolutamente fondamentale per l’evoluzione del domani e siamo ogni anno sempre più orgogliosi di poter fornire loro un luogo e molteplici opportunità di incontro e sviluppo grazie alle migliaia di stakeholder dell’open innovation che da tutto il mondo vengono in Italia, al WMF, per conoscerle. Per noi è un grande successo." A decretare le due vincitrici, da una parte la giuria, composta da stakeholder dell’open innovation selezionati da tutto il mondo e dall’altra il grande pubblico internazionale del WMF, che ha potuto esprimere la propria preferenza votando live dalla web app ufficiale dell’evento. 
È BaseTracK ad aggiudicarsi il premio della giuria messo a disposizione da EIT Digital, mentre il pubblico ha premiato Intuos che si aggiudica il premio messo a disposizione da Exelab-HubSpot. 
BaseTracK, startup estone, offre un risparmio di carburante del 20% per i camion guidati da esseri umani e un servizio di autotrasporto automatizzato per tutte le condizioni atmosferiche. I conducenti sono inefficienti – è nella natura umana. Le persone non possono calcolare i parametri di guida ottimali considerando tutte le condizioni rilevanti, non possono memorizzare tutte le strade e non possono sempre esibirsi allo stesso livello. Questo sistema farà il lavoro, così ogni conducente avrà al proprio fianco il robot-autista più esperto e professionale.startup vincitrice + descrizione. BaseTracK risponde alla sfida del futuro “Future of Cities and Communities” 
Intuos, startup italiana, è una piattaforma software modulare che ottimizza e semplifica i processi operativi dei proprietari di velivoli, grazie alla disponibilità di insights sullo stato del volo e del motore basati su dati raccolti e trasmessi da device IoT in tempo reale alla base e sui quali sono applicati degli algoritmi predittivi basati sulla AI. Il 90% delle flotte ha ancora limitate tecnologie digitali e non sono in grado di fornire dati su cui effettuare analisi; molta della strumentazione è solo a supporto del pilota durante il volo e con una vita residua dei mezzi che si sta allungando oltre i 50 anni si pongono sempre più temi di sicurezza e manutenzione. Intuos, risponde alla sfida del futuro “Future of Life on Planet Earth”
 
World Startup Fest e Open innovation & VC Fest: 3 giorni di business con l’ecosistema globale dell’innovazione riunito al WMF.
 Sono più di 3.000, tra startup e open innovation stakeholder, gli attori che durante la tre giorni di WMF si stanno incontrando per generare nuove collaborazioni e progettualità. Provengono da Europa, Africa, America del Nord e del Sud, Asia e Medio Oriente e si stanno incontrando negli spazi di BolognaFiere, e non solo, per cogliere le occasioni di matching, networking e business organizzate per startup, investitori, fondi di investimento ma anche imprese e istituzioni nazionali e locali. Molteplici nuove sinergie dunque, utili allo sviluppo del proprio business nel mercato italiano e in quelli degli oltre 90 Paesi coinvolti nella manifestazione tra aree B2B, eventi esclusivi realizzati dai partner, incontri informali, Startup District con startup da ogni continente e molto altro. Non solo business ma anche tanti momenti dedicati alla presentazione di progetti innovativi, modelli di business e prodotti, su diversi open stage dedicati tra i quali si segnalano Future of Open Innovation & VC, future of entrepreneurship e innovation showcase, dove sarà possibile esplorare vari ecosistemi e approcci, confrontando dinamiche di innovazione aperta e collaborazioni a livello globale; Startup Stage, che vedrà pitchare i Founder di oltre 300 startup selezionate da tutto il mondo, ogni giorno su sfide del futuro differenti; lo stage Impact to business con focus sulla co-progettazione di modelli di prosperità inclusiva e scalabile.  
Il 15/06 sul Mainsatge la finale di Global Impact Challenge
 Grande attesa anche per la sfida finale tra i founders di startup e investitori impact-driven: saranno 4 le finaliste della call“Global Impact Challenge” ad offrire al pubblico una panoramica dei migliori progetti che incarnano il successo di modelli di business non estrattivi, l'adozione di politiche sostenibili e il valore trasformativo delle startup che si distinguono per il loro impegno a generare un cambiamento positivo in ambito sociale e ambientale. Tra le quattro finaliste la statunitense AI Protein affronta la sfida "Future of Food & Agriculture"; la svizzera TissueLabs si impegna a rispondere alla sfida "Future of Health"; l'Italia con Athena Green Solutions, risponde alla sfida "Future of Life on Planet Earth"; mentre Shambapro App, dal Rwanda, indirizza gli agricoltori verso l'adozione di pratiche climate-smart in grado di aumentare la loro competitività. Tra gli stakeholder coinvolti nelle iniziative del World Startup Fest e Open Innovation & VC Fest anche: EIT Digital, SAP, Invitalia, Italian Tech Alliance, Innovup, European Defence Fund, Italian Angel for Growth, Opstar, Zest, Axon Partner, Indra, Caixa, LG Nova, Neva, Sopra Steria Ventures, Big Idea Venture, EBG Capital, Seraphim Venture, Claret Capital Partners, EIB, ESA, Wurth Electronic Group, Bayer, EY, AWS, Telkom Serbia, Globant, CDP Venture Capital, Black Sheep Venture, Primo Venture SGR, P101, 360 Capital, United Ventures, FNDX, Growth Capital, Unipol Sai, Ferrovie dello Stato, SISAL, Hubspot & Exlab, Terna Group, Qonto, Amadori, Gellify, G-Factor, Bocconi 4 Innovation, I3p, Seedble, Nana Bianca, Fondazione Amaldi, Angelsfor Women, AgriFood-Tech Italia,Netval, Planet Smart City, Coelius Capital, TAU Ventures, Emea Venture, WILCO Group. Tra i Media & Ecosystem Partner si segnalano inoltre: Sifted, Dealroom, Medyness, Eustartup, 0100 Conference, Bolzano Slush’D, BOOM powered by CRIF, Techpreneurs and Navispace, Nomadic Minds, EU Cloud Summit / EU Collaboration Summit, Startups Without Borders Summit, Deep Tech Atelier, Italian Tech Alliance, Innovup, CNA, PNI.  
Link Utili
 -la finale della startup competition
 
-la finale del Global Impact Challenge
 
WMF – Fiera Internazionale sull’Innovazione:AI, Tech and Digital
 Il 13 – 14 – 15 GIUGNO 2024, presso BolognaFiere, torna il WMF – We Make Future, fiera internazionale certificata interamente dedicata al mondo dell’innovazione. Manifestazione di richiamo globale, riunisce annualmente il meglio dell’innovazione digitale e sociale, i principali player internazionali, startup, scaleup, investitori, istituzioni, università ed enti non-profit. Con più di 60.000 presenze nel 2023, e per il 2024 più di 90 paesi coinvolti, +600 tra sponsor ed espositori, oltre 1.000 speaker e ospiti da tutto il mondo, 3.000 tra startup e investitori e più di 90 stage formativi, il WMF è la Fiera internazionale di riferimento per il mondo dell’innovazione. 
Search On Media Group
 Dal 2004 l'azienda ha l'obiettivo di diffondere la cultura digitale gestendo community, supportando attività di condivisione e svolgendo consulenza strategica e operativa, con il reparto Search On Consulting, nel settore del Digital Marketing e della Digital Transformation per grandi aziende. Dall’esperienza e dalla professionalità di Search On Media Group nascono poi la Business Unit Education – che organizza il WMF e altri eventi formativi – e la piattaforma ibrida.io – che gestisce eventi online, ibridi e offline, in modo personalizzabile e flessibile. Per informazioni e materiale  Ufficio Stampa WMF: [email protected] / Tel: 051 0951294 —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 17 Giugno 2024 by Redazione

Redazione

error: Tutti i diritti riservati