Astorre (PD) assolto dal Tribunale di Velletri: “Il fatto non sussiste”

Astorre (PD) assolto dal Tribunale di Velletri: “Il fatto non sussiste”

Il Tribunale di Velletri ha disposto oggi la piena assoluzione del Senatore Bruno Astorre (PD) nel processo che lo vedeva imputato con l’accusa di truffa. L’assoluzione è arrivata perché il fatto non sussiste.

Una sentenza” scrive il Senatore Astorriche arriva dopo quasi otto anni tra indagini e processo, e che dimostra pienamente la correttezza del mio
operato come vice presidente del Consiglio Regionale del Lazio,
tra il 2010 e il 2013“.

Un ringraziamento va all’avvocato Alicia Mejia Fritsch per le sue ponderate scelte processuali, nonché a tutte quelle persone che in questi anni non mi hanno mai fatto mancare il loro pieno sostegno” conclude il Senatore del PD. 

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati