Ariccia, week end contadino e grande musica con Luca Guadagnini e Claudia Di Pietro al Parco Romano di Monte Gentile

Ariccia, week end contadino e grande musica con Luca Guadagnini e Claudia Di Pietro al Parco Romano di Monte Gentile

Ariccia – Sabato e domenica all’insegna della grande musica e spettacolo e del buon cibo, al Parco Romano del Biodistretto di Monte Gentile “un week end speciale di festa all’aria aperta immersi nella natura della “Foresta Sonora” e del Mercato Contadino di Roma e Castelli Romani”.

Molte le attrattive gastronomiche, ambientali e musicali, dicono gli organizzatori, con la Polenta di Natale “fatta in casa” nel vero senso della parola visto che verrà preparata amorevolmente con tutti gli ingredienti dei produttori presenti al Farmer’s Market, per far arrivare nei piatti dei frequentatori del mercato contadino una saporita fetta di “sole domestico”, che restituisce tutto il sole con cui in Estate è cresciuta la pannocchia per citare lo scrittore Carlo Castellaneta.

Accanto ai contadini anche tanti artigiani doc con manufatti unici e originali, espressione di arte e creatività e frutto del proprio ingegno.

L’Albero di Natale ecologico spiccherà in mezzo all’agorà fra i banchi dei produttori agricoli, costruito con i legni e materiali di scarto all’insegna delle 3 “R”: riduci, riusa, ricicla, addobbato con la frutta saporita e succosa, proveniente dagli orti dei coltivatori locali e autentici, che nessuna multinazionale potrebbe recapitare a domicilio.


Non mancheranno i Laboratori artistici e le attività ludiche CreAttive per bambini dalle ore 10,30 alle 12,30.

Domenica mattina dalle 11,00 in poi grande musica con il cantautore più amato dei Castelli Romani, Luca Guadagnini e la grande sassofonista genzanese Claudia Di Pietro, a riscaldare i cuori dei presenti con la loro musica doc da sognatori e trasmettitori di grandi emozioni. 

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati