Ariccia, uomo minaccia i genitori per farsi consegnare del denaro

Ariccia, uomo minaccia i genitori per farsi consegnare del denaro

Ariccia – Un uomo di 38 anni é stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri della locale stazione sono intervenuti perché il soggetto stava minacciando i genitori in casa per farsi dare dei soldi.

È stato trasportato in stato di agitazione dal 118 al NOC, l’ospedale dei Castelli Romani.

Una volta al pronto soccorso nel tentare di aggredire i sanitari ha rotto il polso a uno dei carabinieri presenti che è intervenuto per bloccarlo.

É stato così arrestato e portato in carcere a Vasto per il reato di oltraggio , resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati