Ariccia, si è concluso il progetto “Orto” con gli studenti con bisogni speciali al liceo James Joyce che hanno realizzato anche la scritta della scuola

Ariccia, si è concluso il progetto “Orto” con gli studenti con bisogni speciali al liceo James Joyce che hanno realizzato anche la scritta della scuola

Ariccia – Il laboratorio “Orto” al Liceo James Joyce è stato pensato per ampliare il progetto formativo degli alunni con bisogni educativi speciali. I ragazzi e le ragazze hanno partecipato attivamente alla cura dell’Orto Botanico bonificando alcune aree del giardino della scuola e con la piantumazione di piante ornamentali e erbe aromatiche.

I nomi dei ragazzi che hanno partecipato al progetto sono: Beatrice Rubens, Francesca, Alessandro, Caterina, Paoletta e Giulia,

L’obiettivo principale è stato sviluppare l’esperienza sensoriale che ha reso gli studenti consapevoli e protagonisti di un processo collaborativo ad un progetto condiviso. La cura delle piante e il rispetto dell’ambiente sono valori che i ragazzi del Joyce hanno a cuore ed hanno potuto interiorizzare e che potranno spendere in altri contesti.

grafiche aprile 2022

Hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto la Dirigenza, i docenti di sostegno, gli assistenti specialistici, l’assistente tiflodidatta e i collaboratori scolastici. Un ringraziamento particolare al tutor esterno Fabrizio e al collaboratore scolastico Angelo è andato ieri a conclusione dell’iniziativa da parte di tutti i presenti.

studio legale giussani roma

I ragazzi con bisogni speciali hanno anche realizzato con il sostegno dei loro insegnanti e assistenti una bella scritta con il nome del liceo James Joyce che frequentano con profitto, all’ingresso della scuola in un angolo dove si trovano anche delle bellissime piante e vari fiori piantumati sempre da loro, ed hanno anche realizzato dei bei libri esplicativi con creazioni tattili e artistiche realizzate con la guida dei loro educatori, assistenti e insegnanti.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati