Ariccia: Secondo giorno di Sagra della Porchetta, attesi migliaia di visitatori anche oggi e domani

Ariccia: Secondo giorno di Sagra della Porchetta, attesi migliaia di visitatori anche oggi e domani

Ariccia – Oggi, secondo giorno di festa con il secondo appuntamento della 70esima Sagra della Porchetta, che è stata inaugurata ieri pomeriggio alle 18, alla presenza dei sindaci dei Castelli Romani, di molti consiglieri comunali e regionali, dell’intera giunta ariccina e i consiglieri di maggioranza. 

Presenti anche gli onorevoli Antonio Tajani (presidente del Parlamento europeo), la collega deputata europea Luisa Regimenti, Maria Spena e Marco Silvestroni, che hanno presenziato al taglio del nastro. 

La tre giorni di eventi, degustazioni, spettacoli e visite guidate tra Palazzo Chigi, il Centro storico e la Locanda Martorelli proseguirà anche oggi e domani.

vividental

Sul posto, per la sicurezza di tutti i presenti, opera un vasto spiegamento di forze dell’ordine e volontari.

Tra questi, i carabinieri della locale stazione, la polizia di Albano, la polizia locale di Ariccia, la protezione civile comunale, il servizio di sicurezza privato, la Croce Rossa Comuni dell’Appia e l’azienda specializzata del deposito stradale f.lli Zompatore di Albano.

È stata quest’ultima a mettere a disposizione i blocchi dissuasori per la chiusura al transito delle auto nel perimetro dell’area della Sagra, che prende tutto il Centro storico.

La chiusura al traffico per tre giorni parte dalla via Appia, venendo da Genzano, in località Galloro, fino alla fine del ponte monumentale con percorsi alternativi.

A fare da padroni di casa ieri sera, ad accogliere gli ospiti e le migliaia di visitatori, il sindaco di Ariccia Gianluca Staccoli e il vice sindaco Giorgio Leopardi, visibilmente emozionati per il ritorno della famosa Sagra ariccina, dopo due anni di stop dovuti alla pandemia.

Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

Decine gli stand di produttori di porchetta locale lungo tutto il centro storico.

E ci saranno anche tante altre attrattive a partire da stasera fino a domenica a mezzanotte, con lo spettacolo pirotecnico che concluderà la tre giorni di sagra.

A Porta Napoletana, infine, anche la Fraschetta volante degli Amici del Presepe di Ariccia, che raccolgono fondi per le iniziative invernali del Natale e Presepe Vivente.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: