Ariccia, medico si toglie la vita gettandosi dal ponte

Ariccia, medico si toglie la vita gettandosi dal ponte

Ariccia- Un uomo di 43 anni, impiegato in campo sanitario come medico, è stato trovato morto questa mattina, verso le ore 8, ai piedi del ponte tra la vegetazione che caratterizza il lato presso cui sorge anche Palazzo Chigi.

Ignote le cause del suicidio, i familiari e gli amici, che erano alla sua ricerca da ieri, non sono in grado di spiegare cosa sia accaduto all’uomo per spingerlo a compiere il tragico gesto. Il corpo del medico, che era impegnato presso varie strutture ospedaliere della zona, è stato trasportato alla camera mortuaria del Policlinico di Tor Vergata.

Ad intervenire sul posto per recuperare la salma e rimuovere l’auto che l’uomo ha lasciato parcheggiata nei pressi del ponte nella serata di ieri, la Polizia di Albano e una squadra della scientifica di Velletri.

Al recupero del corpo, hanno partecipato anche i Vigili del Fuoco di Marino e una squadra del soccorso fluviale alpino dei Vigili del Fuoco di Roma. Presente alle ricerche anche la Protezione Civile e un familiare del medico. La tragedia giunge a pochi giorni dal caso del suicidio del giovane di Cinecittà.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati