Ariccia, Accademia degli Sfaccendati: Pianoforte e Orchestra al Palazzo Chigi

Ariccia, Accademia degli Sfaccendati: Pianoforte e Orchestra al Palazzo Chigi

Ariccia – L’Orchestra dell’Accademia di Santa Sofia e il pianista Costantino Catena saranno i protagonisti del primo appuntamento del ciclo autunnale de “I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati” domenica 17 ottobre, alle ore 18:30, nella Sala Maestra di Palazzo Chigi.

Il piacere di far musica insieme è la cifra del loro concerto che propone musiche di Mozart e Mendelssohn, in cui la freschezza e la varietà dell’invenzione melodica si congiungono con l’armonica fusione espressiva tra i singoli strumentisti e tra solista e orchestra, con esiti di straordinaria bellezza che verrà esaltata dalla eccellenza degli interpreti.

Incastonato tra il Divertimento per archi K138 di Mozart e la Sinfonia per archi n.2 di Mendelssohn sarà possibile ascoltare quel capolavoro assoluto che è il Concerto in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra K271 di Mozart, noto come Concerto Jeunehomme dal nome della pianista francese a cui fu dedicato.  

Costantino Catena è stato anche il protagonista della registrazione del terzo CD del progetto dedicato ad Ermanno Wolf-Ferrari, progetto realizzato grazie al sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, del Comune di Ariccia e del Cidim.

In occasione della registrazione, che ha visto impegnati anche il Quartetto Guadagnini e il violoncellista Amedeo Cicchese, ha portato il saluto e i complimenti dell’Amministrazione Comunale ariccina la Consigliera con delega a Palazzo Chigi Anna Lory Di Felice che ha ancora una volta sottolineato l’apprezzamento dell’Amministrazione per il lavoro culturale portato avanti dai Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati.

I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati al Palazzo Chigi di Ariccia sono realizzati dalla COOP ART di Roma con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Lazio – Fondo per la valorizzazione del Patrimonio Culturale – e del Comune di Ariccia.

I Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati si svolgono nel rispetto delle normative anti covid e per accedere è necessario il Green Pass.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati