Ariccia, 25 novembre, una serata di sport e inclusione per dire no alla violenza sulle donne

Ariccia, 25 novembre, una serata di sport e  inclusione per dire no alla violenza sulle donne

Ariccia – Domani, 25 novembre, dalle ore 19 al Pala-Emanuele di Ariccia (via Damiano Marinelli, 72), si celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, numerose sono le iniziative di sensibilizzazione sul tema.

Per l’occasione, ad Ariccia, l’Amministrazione comunale, con la collaborazione dell’Associazione “KO al bullismo” ha organizzato una serata di dibattito e inclusione all’interno della struttura del “Pala Emanuele”.

L’evento si articola in due parti, la prima con un dibattito contro la violenza sulle donne e il bullismo al quale parteciperanno tra gli altri il Sindaco Gianluca Staccoli e Danilo Costantini Consigliere Comunale delegato allo Sport; mentre nella seconda parte della serata sono previste delle esibizioni di diversi sport femminili curati dalla società sportive del territorio.


“La scelta di unire al dibattito anche una parte, chiamiamola così, più pratica nasce dall’esigenza di includere in maniera sempre maggiore le donne anche nel mondo dello sport e di dare loro gli strumenti per essere pronte ad affrontare qualunque tipo di eventuale aggressione” ha commentato il consigliere Costantini.


“Non solo la difesa personale, ma tutto lo sport rende le persone più preparate e più reattive in casi di minaccia, abbiamo pensato che invece di spendere solo tante belle parole, fosse arrivato il momento di proporre qualcosa di effettivamente funzionale per la sicurezza delle donne e delle ragazze anche di fronte ad atti di bullismo che spesso precedono la violenza vera e propria.

Sono certo – conclude Costantini – che se riusciremo a portare più ragazze a fare sport e a metterle sullo stesso piano degli uomini, nell’immaginario collettivo, combatteremo la violenza in maniera molto più profonda”.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati