Anzio – Capodanno sicuro: carabinieri denunciano due persone e sequestrano oltre 300kg di fuochi d’artificio

Anzio – Capodanno sicuro: carabinieri denunciano due persone e sequestrano oltre 300kg di fuochi d’artificio

Anzio – In questi giorni che precedono la fine dell’anno, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i controlli per prevenire la vendita abusiva di fuochi pirotecnici o di botti illegali.

grafiche ottobre 2022

In tale contesto i Carabinieri della Stazione Lavinio Lido di Enea hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 45 anni e una donna di 44 anni, gravemente indiziati del reato fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

I due a bordo di un’utilitaria, sono stati fermati dai militari per un controllo alla circolazione stradale e sono stati trovati in possesso di diverso materiale pirotecnico.

grafiche ottobre 2022

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai Carabinieri di recuperare complessivamente, oltre 300 kg di artifizi pirotecnici illegalmente detenuti: 65 confezioni di razzi, cobra e bengala; 27 cipolle artigianali di varie dimensioni; 16 scatole di batteria da 100 e 200 colpi; 60 scatole di fuochi d’artificio di piccole dimensioni (petardi, stelle, vulcano), e la somma in contanti di circa 400 euro.

Dalle successive verifiche la donna è risultata percettrice del reddito di cittadinanza, perciò sono state attivate le procedure per la revoca del beneficio tramite gli organi preposti.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: