Anzio, attività sociali e sportive del Moto Club ” I Neroniani”. A Giugno torna il campionato italiano

Anzio, attività sociali e sportive del Moto Club ” I Neroniani”. A Giugno torna il campionato italiano

Anzio – Il Moto Club “I Neroniani “ di Anzio, nonostante la pandemia di questi due anni, ha avuto una intensa attività sportiva e sociale nel 2021.
Il primo evento è stato il Moto Incontro nel 2011 nel porto di Anzio, a seguire terzi classificati nel Mototurismo della regione Lazio, e poi sempre così negli anni a seguire. Primi negli anni 2014 e 2015 – secondi negli anni 2013 – 2019 – 2021.

Il Moto Club “I Neroniani “ è una associazione sportiva dilettantistica, apolitica nata nel 2010 ed iscritta alla  “Federazione Motociclistica Italiana“ (Fmi) dal 2011. Ha sede nella città di Anzio, in piazza dell’Abbeveratorio 1, e  in tale ottica ha assunto il nome “I Neroniani “.

Le finalità sono mirate allo sviluppo e alla diffusione di attività sportive connesse alla disciplina del motociclismo, intese come mezzo di formazione psicofisica e morale degli associati, nonché come strumento di aggregazione degli appassionati e appassionate “ bikers “ di ogni ordine sociale, culturale  ed età. Il Moto Club persegue anche finalità di solidarietà sociale rivolte a supporto nelle varie organizzazioni presenti sul territorio.

E nelle proprie attività motociclistiche svolge una intensa promozione turistica informativa della cittadina di Anzio, nei contenuti regionali ed extra regionali con la partecipazione a motoraduni e feste bikers che vengono organizzati in collaborazione con la Federazione Motociclistica (Fmi). E proprio in tali contesti, negli anni, sono stati raggiunti risultati di rilievo, sempre nei primi posti della classifica regionale Lazio.

Il Moto Club, tra le tante iniziative svolte nel 2020, ha organizzato il 19 dicembre il raduno con altri Moto Club, su invito del comune di Anzio, i babbi natale in moto, con circa 300 moto di ogni genere, donando anche 400 cornetti, 7 chili di caramelle, pupazzetti, bambole, ai bambini ricoverati all’ospedale e Villa Albani, ai bambini che stavano vaccinandosi.

Inoltre ha partecipato alla Moto Befana della città di Latina organizzata dal Moto Club “I Patitori di Latina“, donando generi alimentari e fondi in denaro raccolti a favore  della casa famiglia “ La Piccola Nazareth “.  La scorsa settimana il sidecar di Giovanni Farulla, storico membro del Moto Club, ha partecipato anche alla Befana Drive In organizzata al quartiere Sacida di Anzio, in collaborazione tra il Comune e la Farmacia 5 Miglia.

I risultati ottenuti sono dovuti anche al clima di serenità e di amicizia che tutti soci e il Comitato di gestione hanno saputo instaurare come veramente in una grande famiglia. Nel 2021 la Federazione Motociclistica italiana ha concesso ai “Neroniani”, e di riflesso alla città di Anzio, il 10° Motoraduno e la tappa del Campionato Moto Turismo Italiano e visto l’eccellente risultato, l’organizzazione, con il supporto dell’Amministrazione Comunale ha riassegnato per il mese di giugno 2022 la prossima tappa del Campionato sempre ad Anzio. 

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati