Alessandro Lentini, pubblicato su amazon il romanzo “In fuga da Kabul”

Alessandro Lentini, pubblicato su amazon il romanzo “In fuga da Kabul”

Roma – È stato pubblicato oggi il primo romanzo di Alessandro Lentini, dal titolo “In fuga da Kabul”, con il sistema di auto-pubblicazione di Amazon.

Liberamente ispirato agli eventi che sono accaduti in Afghanistan lo scorso agosto, racconta storie che si intrecciano, tra l’Italia, l’Europa, Kabul, Herat e il deserto montano afgano.


Gli accordi di Doha del 2020 consentono ai talebani di tornare al potere e riconquistare la terra dalla quale sono stati cacciati, da americani e alleati, in una guerra lunga vent’anni seguita all’attacco terroristico alle Torri gemelle.


A Roma, nel frattempo, una società di telecomunicazioni è sospettata di intercettare e spiare i palazzi del potere, del Governo e della Difesa.

Storie che si intrecciano, tra colpi di scena e inseguimenti, corridoi governativi e deserti montani afgani, kalashnikov e droni, agenti segreti e un uomo misterioso ricercato da talebani, cinesi e italiani. E solo 8 giorni per completare la fuga da Kabul.

Alessandro Lentini è un graduato in forza alla Marina Militare al suo romanzo d’esordio. In precedenza ha pubblicato due raccolte di poesie: L@ Mer (o dell’estate 2019) con StreetLib e Uomo da niente, sempre con Amazon.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati