Albano, uomo aggredisce la guardia giurata all’interno della sede dell’Inps

Albano, uomo aggredisce la guardia giurata all’interno della sede dell’Inps

Albano – Un uomo di mezza età residente ad Ardea questa mattina ha aggredito un impiegato dell’ufficio Inps, in via Rossini. Stando alle testimonianze dei presenti, l’uomo ha dato in escandescenze dopo un alterco verbale causato da una pratica non sbrigata e anche a causa della lunga attesa.

Dopo essersi scagliato verbalmente contro l’impiegato, l’uomo ha colpito con due pugni anche la guardia giurata, un 40enne di Albano, intervenuta per cercare di calmare l’alterco che era già in corso.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza che ha soccorso la guardia giurata trasportandola presso l’ospedale dei Castelli dove è stata medicata e refertata. Ad intervenire anche i carabinieri della stazione di Albano a seguito della chiamata fatta dal direttore della sede.

Non è la prima volta che accadono episodi del genere, sia la sede Inps che quella dell’Agenzia delle Entrate sono spesso teatro di alterchi e litigi tra utenti e il personale di servizio.

L’Inps in particolare soffre di ritardi cronici dovuti alla grande affluenza di utenti che giornalmente vi si recano. Le sue attività coprono una vasta area che copre la zona dei Castelli Romani e del litorale.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati