Albano, Nobilio (FDI): “Alcolismo giovanissimi e stranieri, grande problema sociale”

Albano, Nobilio (FDI): “Alcolismo giovanissimi e stranieri, grande problema sociale”

Federica Nobilio, consigliere di Fratelli D’Italia del comune di Albano Laziale, questa mattina, tramite i social, ha reso noto un grande problema di alcolismo tra i giovanissimi.

“Stamattina fra una commissione e l’altra ho fatto una passeggiata a Villa Doria. Devo dire che le piantine fiorite sono molto belle e attrattive, ma tra una siepe e l’altra dietro le panchine, lo spettacolo rimane questo“.

Il fenomeno dell’alcolismo” continua la Nobiliotra giovanissimi e stranieri sembra essere pericolosamente aumentato da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus.
Da questo punto di vista il governo nazionale ha delle grosse responsabilità a mio avviso, soprattutto in questa seconda fase“.

La chiusura indiscriminata di tutti i luoghi di aggregazione, peraltro sicuri e attrezzati per il contenimento del virus (bar, ristoranti, cinema, palestre, la stessa scuola), e la forte diminuzione di lavoro ha portato tutte le categorie socialmente più fragili a ripiegare su altre forme di occupazione del tempo libero“.

Villa Doria, Parco della Rimembranza, i giardini accanto al Museo, le stazioni di Cecchina e Pavona, tanto per citarne alcuni, sono diventati i luoghi di raduno per il nuovo ‘divertimento’ del 2020. Le conseguenze di tutto questo sono evidenti ed evidentemente devastanti” dichiara la Nobilio.

La nostra comunità ha il dovere di prendere in carico questa emergenza e fare qualcosa di concreto per evitare di avere una generazione segnata in modo indelebile!
In tal senso intendo presentare a breve alcune proposte al Sindaco che vedranno coinvolte forze dell’ordine e servizi sociali con l’auspicio che il bene della comunità sia messo al di sopra delle appartenenze politiche“.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati