Albano, gli attivisti del Comitato No Inc scenderanno nuovamente in piazza il 15 gennaio per protestare contro la discarica di Roncigliano

Albano, gli attivisti del Comitato No Inc scenderanno nuovamente in piazza il 15 gennaio per protestare contro la discarica di Roncigliano

Albano – Anche durante le feste natalizie non si ferma l’incessante traffico di immondizia che va a finire all’interno del settimo invaso della discarica di Roncigliano.

Gli attivisti del Coordinamento No Inc di Albano, fanno sapere che anche oggi sono arrivati oltre 20 camion carichi di rifiuti romani.

Hanno denunciato inoltre lo sversamento di rifiuti di varia natura a causa dei rumori di vetri infranti che sono giunti dalla discarica nel momento dello scarico.

Sono stati in più notati dei vapori salire dalla discarica. Hanno effettuato delle riprese per documentare, per l’ennesima volta, ciò che sta accadendo all’interno del sito della discarica. In tarda mattinata è stato avvistato uno stormo composto da numerosi gabbiani che è planato sulla discarica per nutrirsi con quanto si trova all’interno dell’invaso.

La lotta non si ferma, il quindici gennaio i membri del Comitato No Inc saranno di nuovo in piazza per manifestare il loro dissenso davanti alla sede della Città Metropolitana e alla Prefettura.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati