Albano, aria irrespirabile e miasmi nell’ambiente: il comitato U.S.T scrive al sindaco Borelli e all’assessore per i rifiuti Sementilli

Albano, aria irrespirabile e miasmi nell’ambiente: il comitato U.S.T scrive al sindaco Borelli e all’assessore per i rifiuti Sementilli

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del comitato UST

Albano – Caro Maurizio, Caro Massimiliano, Mi permetto di accorciare le distanze usando termini confidenziali per rappresentarvi quella che è ormai una situazione al limite del sopportabile. Sono Ettore Ronconi Presidente del Comitato UST .

Stamattina 16 novembre 2021, mi trovo costretto a scrivervi perché l’aria di tutta l’area tra via roncigliano via tor paluzzi e insediamenti abitativi collocati nel Comune di Ardea, è irrespirabile, segno che la gestione della discarica è fuori norma.

Il danno ambientale che ci troviamo di fronte ha proporzioni inaudite e la tristezza è nel sapere che tutti ne sono consapevoli ma ognuno per le sue competenze ignora deliberatamente.

Noi cittadini, soprattutto di questa area,non riusciamo più ad intravedere un ruolo delle Istituzioni al fianco delle popolazioni.

Avere e fare i conti con questo stato di fatto fino a fine gennaio 2022, è praticamente impossibile, la capacità di tollerare ancora, questo soppruso e questa violenza, mette a dura prova la nostra pazienza, essa, come ogni cosa nell’animo umano, ha dei confini molto precisi.

Vi chiedo di intervenire al più presto,di fare tutto il possibile per eliminare questo disagio e questa situazione non più sopportabile. Vi chiedo di farlo, anche rischiando di mettere a rischio la vostra appartenenze/convinzione politica.

Se guardo indietro, alla gioventù di un tempo, non avrei pace se, alle scelte di giustizia, equità e onore avessi sovrapposto il comodo sottostare a forze ingiuste, ineque e che comportano disonore davanti ai posteri e, in questo caso, anche di fronte ai presenti.

Giovedì 18 novembre abbiamo una iniziativa presso il comune di Ardea, ritenendo che nessuna Amministrazione Comunale può ritenersi svincolata da responsabilità, inerme e non direttamente coinvolta nell’ operare quelle azioni comuni che possano garantire alla cittadinanza di vivere in maniera dignitosa.

Cordialmente
Ettore Ronconi presidente Comitato U.S.T.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati