A Castel Gandolfo parte il progetto Make4Lago

A Castel Gandolfo parte il progetto Make4Lago

Castel Gandolfo – Un’alleanza tra lavoro, inclusione e territorio per sostenere le comunità. È il progetto inaugurato lo scorso 27 agosto al Lago Albano di Castel Gandolfo con il Sindaco Alberto De Angelis, il Vide Sindaco Cristiano Bavaro e Giorgio Di Dato di Make4work.

L’iniziativa, promossa da Make4Work e finanziata dalla Regione Lazio, nasce per prendersi cura del territorio e prevedere attività di sorveglianza, controllo, informazione e pulizie delle spiagge. Al tempo stesso pone un forte focus all’inclusione attiva dei soggetti fragili per avvicinarli al mondo del lavoro attraverso l’azione concreta nell’ottica di servizio e prestazione lavorativa.

grafiche aprile

Il vice Sindaco di Castel Gandolfo Cristiano Bavaro, delegato al Lago, dichiara “Torniamo per il secondo anno a prenderci cura del nostro territorio, in particolare del nostro Lago, grazie al supporto della Regione Lazio che permette di realizzare concretamente un’iniziativa che fonde sociale, lavoro e tutela del territorio”.

Conclude il dott. Giorgio Di Dato fondatore di Make4work: “Fare per le persone, con le persone e per il territorio attraverso dinamiche di coprogettazione sono gli ingredienti di questo progetto che rientrano nel nostro modello “Lavoro a KmZero” che agisce sull’ultimo miglio delle politiche integrate di welfare per l’orientamento, inclusione formazione e occupabilità. Ringraziamo l’amministrazione comunale di Castel Gandolfo per la condivisione della nostra proposta progettuale, credendo fermamente che è necessario prendersi cura dei territori e dei bisogni delle persone nella loro multidimensionalità attraverso un nuovo protagonismo degli attori del territorio.”

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: