Comune di Colonna: Aggiornamento della situazione “fumi nauseabondi”

Comune di Colonna: Aggiornamento della situazione “fumi nauseabondi”

Martedì scorso 28 luglio l’ARPA ha concluso il periodo di controllo dell’aria come da protocollo iniziato nel nostro comune il 3 giugno 2020.

Avevamo indicato, nella nostra richiesta del 14 maggio scorso, un periodo minimo di 90 giorni. Ciò non è stato possibile; molto probabilmente si è reso necessario un altro intervento con la stessa centralina presso un altro sito della Regione.

Stamattina abbiamo chiesto ufficialmente il motivo di tale interruzione e soprattutto che ci vengano forniti nel più breve tempo possibile i risultati delle rilevazioni, derivanti da quasi due mesi di permanenza, degli strumenti che sono rimasti fissi 24 ore al giorno sul nostro territorio.

Tutto ciò nella speranza che tale attività aiuti le autorità inquirenti nel loro lavoro e porti al più presto ad una chiusura delle indagini che chiarisca definitivamente i ruoli e soprattutto le responsabilità di chi continua a mettere in serio pericolo la salute di tutti noi.

Fonte Comune di Colonna

Condividi

wp_1785022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *