Istituito il Monumento naturale del “Lago Ex SNIA-Viscosa”

Istituito il Monumento naturale del “Lago Ex SNIA-Viscosa”

La Regione Lazio ha istituito il Monumento naturale del “Lago Ex SNIA-Viscosa”, un territorio che svolge la funzione di corridoio ecologico tra la Riserva Naturale Valle dell’Aniene e il Parco dell’Appia Antica.

Ad annunciare questo obiettivo raggiunto è l’Assessore Agricoltura, Promozione della filiera e della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati in una nota “un importante tassello per la rete ecologica regionale, dalla grande valenza naturalistica e dalle elevate potenzialità di rinaturalizzazione spontanea e guidata. Un percorso che è partito dal basso, dai cittadini e dalle associazioni locali che hanno voluto l’area protetta – in un contesto fortemente urbanizzato – dalle importanti presenze naturalistiche, derivanti dal processo di rinaturalizzazione spontanea dell’area.

Da qui l’importanza che l’area assume nell’ambito della costruzione della rete ecologica metropolitana, così importante per i nostri territori – conclude Onorati.

L’area vincolata è estesa complessivamente per 7,5 ettari, tra la Riserva Naturale Valle dell’Aniene e il Parco dell’Appia Antica, e vi sono state censite circa 300 specie botaniche, 11 comunità vegetali, 3 habitat prioritari per l’Unione Europea) e faunistiche (62 specie di uccelli fra i quali tre di interesse comunitario).

Condividi

Redazione 2

error: Tutti i diritti riservati