Roma, sorpreso dai Carabinieri con documenti falsi e biglietti per l’estero, arrestato

Roma, sorpreso dai Carabinieri con documenti falsi e biglietti per l’estero, arrestato

I Carabinieri della stazione Roma viale Libia, a seguito di un controllo, hanno arrestato un cittadino somalo di 25 anni, senza fissa dimora e disoccupato, perché in possesso di documenti d’identità falsificati. Il ragazzo aveva con sé anche due biglietti per l’estero, direzione Marsiglia e Lione.

luglio

Il giovane era appoggiato a uno stallo dell’autostazione Tibus. Verso le 20 è sopraggiunto il controllo dei Carabinieri, a cui il 25enne ha esibito una carta di identita’ con la propria foto, ma con i dati di un’altra persona italiana.

Durante la perquisizione i militari hanno anche sequestrato due biglietti di autobus con le destinazioni di Marsiglia e Lione.

Dopo l’arresto il giovane e’ stato portato in caserma e trattenuto. Ora attende il rito direttissimo.

Condividi

Autore 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *