Rocca di Papa, la commemorazione per l’ex sindaco Crestini e il delegato comunale Eleuteri

Rocca di Papa, la commemorazione per l’ex sindaco Crestini e il delegato comunale Eleuteri

Rocca di Papa – Questa mattina ha avuto luogo la commemorazione, davanti al nuovo comune di via Enrico Ferri, per ricordare, a 2 anni dalla morte il, sindaco Emanuele Crestini e il delegato comunale Vincenzo Eleuteri, deceduti nello scoppio del Comune.

Sul posto erano presenti alcuni sindaci dei paesi vicini, l’intera amministrazione comunale con il sindaco Veronica Cimino, i consiglieri comunali di Rocca di Papa, l’ex compagna del sindaco Crestini, Veronica Cetroni, la madre Vanda Ferri, l’ex moglie e la figlia.

giugno

Presente anche la polizia locale con il comandate Gabriele Di Bella, la protezione civile e la scolaresca della scuola dove c’è stata l esplosione.

Presente anche Laila, la bambina ormai diventata simbolo di quell’avvenimento in cui si ferì alla testa.

Durante la cerimonia alle 11:27, è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del sindaco Emanuele Crestini e del delegato comunale Vincenzo Eleuteri.

La sindaca Cimino ha ringraziato i presenti per aver partecipato alla commemorazione dell’ex sindaco.

I palloncini tricolore sono stati tagliati dai bambini della scuola e dalla figlia di Crestini.

Condividi

Autore1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *