Castel Gandolfo, minaccia di farsi esplodere con una bombola del gas: fermato

Castel Gandolfo, minaccia di farsi esplodere con una bombola del gas: fermato

Castel Gandolfo – Questo pomeriggio, intorno alle 16, un ragazzo di 36 anni si è barricato all’interno del suo locale, situato lungo la spiaggia, minacciando di farsi esplodere con una bombola del gas.

Il 36enne munito di un’accetta, secondo alcuni testimoni, è arrivato al lago con un camper. Sempre secondo alcuni testimoni l’uomo ha minacciato i passanti per poi barricarsi all’interno del locale.

Il locale nell’ultimo anno è stato sottoposto a sequestro e recentemente messo all’asta.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castel Gandolfo, la Polizia Locale di Albano e Castel Gandolfo e il 118.

Dopo circa un’ora di trattative il ragazzo si è arreso ed ha accettato di farsi curare da un’ambulanza del 118.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *