Vincolo Pavona-Castel Gandolfo, Nutile appoggia Monachesi

Vincolo Pavona-Castel Gandolfo, Nutile appoggia Monachesi

È di oggi pomeriggio la notizia che l’Amministrazione comunale di Castel Gandolfo, recentemente protagonista del ricorso contro il vincolo urbanistico imposto dal Ministero, ha rinunciato definitivamente ad appellarsi al consiglio di Stato, dopo aver perso in prima battuta quello presentato al Tar.

Notizia ufficializzata dal Sindaco Milvia Monachesi in persona, che torna personalmente sull’argomento togliendo la parola al diretto responsabile, l’assessore all’urbanistica Cristiano Bavaro.

Su quanto dichiarato interviene il giovane Consigliere Comunale di Pavona Tiziano Nutile.

“Ringrazio il Sindaco Monachesi di aver direttamente comunicato lei stessa questa decisione, dando un segnale chiaro: che è tornata a prendere le redini in mano di questa situazione”.

“Milvia (continua Nutile) ha avuto il coraggio di dire le cose come stanno, anche a rischio di risultare impopolare e perdere consensi, si è presa la responsabilità di mettere il cittadino al corrente di quella che ad oggi è la realtà. E la realtà, si chiama ‘vincolo’ e ci ricorda che tutto quello fatto e pensato finora andrà cambiato”.

“Purtroppo il dato certo è che la fotografia di Pavona è ferma a quarant’anni fa, con le stesse strade, le stesse scuole e gli stessi servizi. Con la grande differenza che gli abitanti sono triplicati, come sono triplicate le autovetture e il numero dei ragazzi che frequentano le nostre scuole.
Potremmo andare avanti per ore a stilare un elenco infinito di cose oramai ferme da anni, una situazione a cui da troppo tempo non viene data una risposta, soprattutto ad una frazione cresciuta in un vestito sempre più corto”.

“Oggi il vincolo” continua Nutile “ci ricorda che dobbiamo essere ancora più bravi nel concepire un’idea di paese nel rispetto dell’ambiente che lo circonda, perseguendo la strada della rigenerazione urbana ed il recupero dell’esistente per garantire allo stesso tempo tutti i servizi di cui necessita Pavona”.

“In merito a ciò” conclude Nutile “mi piacerebbe ascoltare anche l’opinione dell’assessore all’urbanistica di questi ultimi 10 anni, Cristiano Bavaro, visto che proprio lui a quanto si dice sarà il prossimo candidato sindaco, probabilmente l’uomo che dovrà portarci fuori da questo eterno passato”.

Condividi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *